Passa ai contenuti principali

Post

foto in Home Page : © Jacques Henri Lartigue - Le ZYX 24 s’envole. Rouzat, 1910

In evidenza

Lo spazio dove non c'è nessuno - Frank Gohlke

Fonte : fotologie.it

"Le montagne sono belle, ma io non posso vivere lì per molto. Il mio sguardo deve poter spaziare almeno per cinque miglia in ogni direzione per sentirmi bene! In posti dove c'é molto da vedere, dove gli stimoli visivi sono così addensati che l'occhio ne è riempito ovunque si posi, la mia risposta tende a diventare passiva e convenzionale. In posti dove sembra non esserci niente da vedere, i miei occhi devono impegnarsi al massimo e perciò paradossalmente, io vedo di più! Bellezza e grandiosità possono essere distrazioni quando si cerca di capire come un dato pezzo di terra è stato modellato. Il paesaggio è un principio attivo. La sua esistenza è il risultato delle azioni umane e dei processi naturali in mutevoli combinazioni e la sua comprensione richiede che i sensi, la mente e l' immaginazione siano completamente coinvolti con i fatti che si svolgono davanti a loro. Ogni cosa in un paesaggio ha un suo significato. Considerare il paesaggio come…

Ultimi post

Moderne Odissee - Davide Monteleone

Spiraglio di sole

Last Shot (cortometraggio d'animazione)

Cavallo

Only you

Larderello